Scegli i tuoi Pop Corn

Pop Corn
Harlequin

Confezione da 25g

35,00
<20%
<0,5%

Pop Corn
Cannatonic

Confezione da 25g

28,00
<20%
<0,5%

Pop Corn di marijuana light

Tutte le varietà di marijuana light in vendita nello shop online di Sacrapianta, anche nella versione Pop Corn, provengono da coltivazioni biologiche. Questo consente di offrire sempre un prodotto di elevata qualità, eccellente per profumi e sapori, perché realizzato a partire da canapa di alto livello, con fiori generosi e resistenti. Tutte le varietà di marijuana utilizzate per la produzione dei Pop Corn sono certificate come light, perché rispettosi della normativa italiana sulla canapa legale. Infine, Sacrapianta garantisce ai suoi clienti consegne a domicilio rapide, tracciate e anonime.

Scopri di più sull’erba legale

Marijuana Legale, cosa cambia

In tutte le varietà di canapa sono contenute, in concentrazioni e proporzioni variabili, diverse sostanze psicoattive, stupefacenti e non, tra cui la principale è il delta-9-tetraidrocannabinolo (comunemente detto THC), che rendono la pianta illegale in molti paesi. In base al livello di THC presente nell’infiorescenza è possibile classificare la marijuana legale in Italia.

L’altra sostanza contenuta nella marijuana è il CBD. La sigla CBD sta per cannabidiolo, una delle sostanze principali contenute negli articoli di canapa legale, insieme al THC. Al contrario di quest’ultimo, il CBD non è sostanza psicoattiva né crea dipendenza. Ha effetti benefici molto spiccati, sempre più apprezzati. Tra questi, l’effetto rilassante e calmante è quello che maggiormente salta all’occhio e lo distingue dall’effetto psicoattivo del THC.

Vendita Marijuana Online, caratteristiche

Le piante di cannabis sono dioiche, cioè posseggono due generi: femmina e maschio.

Nell’uso che si fa della cannabis a scopo esclusivamente produttivo, i maschi di una varietà vengono usati per essere incrociati con femmine di altre varietà, così generando, dai semi della femmina incrociata, una nuova varietà differente da entrambe le piante genitrici.

Ogni varietà di marijuana produce principi attivi in diverse quantità rispetto alle altre: un esempio sono la Haze o la Kush.